Ciambelle al cioccolato, chi resiste?

Ciambelle al cioccolato

Se non fosse per lo spazio limitato nella mia cucina, non avrei mai abbastanza "giocattoli" da cucina. Uno degli ultimi che ho provato è stato una ciambella, niente di costoso tra l'altro, e non posso essere più soddisfatto del risultato. Chi resiste ad alcuni ciambelle al cioccolato?

Tutto ciò che contiene cioccolato, in generale, mi attrae. Adoro i donetes e anche se non sono perfetti come quelli della mia pasticceria, sono deliziosi; per non parlare della soddisfazione di realizzarli da soli. UN dolce tentazione come sono i file ciambelle glassate dalla mia compagna Ale.

Ingredienti

  • 260 gr. Farina per dolci
  • 150 gr. zucchero
  • 3 uova
  • 200 gr. crema (35% mg)
  • 50 ml. latte
  • 3 cucchiai di olio di girasole
  • Qualche goccia di essenza di vaniglia
  • 1 bustina di lievito chimico
  • Cioccolato fondente al 70% da sciogliere

Elaborazione

In una ciotola sbattete lo zucchero con le uova fino a farle diventare bianche.

Quindi aggiungiamo la panna, il latte, l'olio e l'essenza di vaniglia e battiamo fino all'integrazione bene tutti gli ingredienti, 2-3 minuti a velocità 3

Incorporiamo la farina e il lievito mescolando con una spatola per finire.

Ungiamo gli spazi vuoti di ciambella con olio e farciteli quasi fino al bordo con la pasta, aiutandovi con una sac à poche o con qualche cucchiaio.

Ci vorranno 5-6 minuti affinché le nostre donazioni siano pronte. Li tiriamo fuori e li lasciamo raffreddare.

Mentre prepariamo il nostro copertura di cioccolato, sciogliendo un buon cioccolato fondente (70% cacao) a bagnomaria.

Facciamo il bagno ai doneti nel cioccolato, scolando l'eccesso e lasciandoli riposare a rassodare.

Ciambelle al cioccolato

note:

Puoi bagnarli con altri tipi di cioccolato, quello che ti piace di più. Ho scelto il cioccolato fondente per il suo sapore intenso.

Maggiori informazioni - Ciambelle glassate da pinta incredibili

Maggiori informazioni sulla ricetta

Ciambelle al cioccolato

Tempo di preparazione

Tempo di cottura

tempo totale

Chilocalorie per porzione 500

categorie

Dolci, Pasticceria

Maria vazquez

Cucinare è stato uno dei miei hobby sin da quando ero bambino e ho servito come il culo di mia madre. Anche se ha poco a che fare con la mia attuale professione, cucinare ... Visualizza profilo>

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

3 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Ale Jimenez suddetto

    Ottima pinta compiuta !! Ti do la ricetta per farlo a casa !! Bss 😀

  2.   sergio suddetto

    Come posso sapere senza ciambella? È possibile? Vogliono molto !!

  3.   MCarmen suddetto

    Ho preso la tua ricetta e sono venute alla grande. Siccome non avevo una ciambella, le ho fatte in uno stampo e in forno a 180º per 5 minuti con funzione ventola. Porto la tua ricetta sul mio blog.
    Recipescasacarmen
    grazie mille