Crema di cavolfiore e curry

Crema di cavolfiore e curry

Ricordi la ricetta che abbiamo preparato ieri? del Insalata di cavolfiore e carote con mela Cosa ha proposto come farcitura per panini e tramezzini? Oggi usiamo l'altra metà del cavolfiore per preparare una crema semplice, ideale da servire a cena. UN crema di cavolfiore e curry, delizioso.

Chi visita questa pagina sa già cosa penso delle creme: sembrano un ottima risorsa per completare le cene. Sono anche molto semplici e veloci da preparare, indipendentemente dalle porzioni che deciderete di fare. La crema di cavolfiore e curry che facciamo oggi non fa eccezione, provatela!

Se vi piace il curry vi piacerà questa crema. Se non sei abituato ad usare questa spezia, però, potresti provare ad aggiungerne un po' meno della quantità indicata nella ricetta. Per aggiungere altro, ci sarà sempre tempo! Puoi servirlo così com'è o accompagnatelo con dei ceci croccanti o un piccolo ascensore nutrizionale.

La ricetta

Crema di cavolfiore e curry
Questa crema di cavolfiore e curry è perfetta per completare le vostre cene quotidiane. Una crema semplice e veloce da preparare ma con tanto gusto.
Autore:
Tipo di ricetta: Verduras
Dosi: 3
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • ½ cipolla bianca
  • 1 spicchio d'aglio
  • ½ cavolfiore senza gambo
  • 1 cucchiaino di curry
  • ½ cucchiaino di curcuma
  • ⅓ cucchiaino di cumino
  • Sale a piacere
  • 2 bicchieri di brodo vegetale o acqua
Come prepararlo
  1. Tritare la cipolla e l'aglio.
  2. Scaldiamo l'olio in una casseruola e soffriggere la cipolla e l'aglio finché il primo non è traslucido.
  3. Poi aggiungiamo il cavolfiore a cimette e cuocere fino a leggera doratura.
  4. Allora incorporiamo le spezie e ci mescoliamo.
  5. Quindi, versiamo i due bicchieri d'acqua o brodo vegetale -che dovrebbe coprire le verdure a filo- e cuocere per 10 minuti.
  6. Dopo 10 minuti, schiacciare e servire il cavolfiore caldo e la crema di curry.

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.