Lingue di misgi

 

U so nome deriveghja da a forma caratteristica allungata, cum'è una lingua.
E lingue di ghjattu sò eccellenti biscotti d'accumpagnamentu in tutte l'occasioni, sia soli sia cù ghjacciu, creme ...

Ingredients:
100 g di farina
100g di burru
100g zuccheru
4 bianchi d'ovu
1 cucharadita vaniglia

Elaburazione:
Travagliate u burru è u zuccheru in una suppera finu à ottene una crema. Imbulighjate a farina tamizzata è a vaniglia. Imbulighjate a farina cù u buttercream, aghjunghjite un biancu d'ova à a volta. Mettite a pasta in un saccu di pasticceria cù una bocca liscia è formate in strisce sottili di circa 5-6 cm nantu à un fogliu. Infornate in un fornu precalentatu à 200 gradi per 7 minuti.
Attenti à ùn brusgià i biscotti chì sò assai fini è cucinanu prestu.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Un cummentariu, lasciate u vostru

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu.

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.

  1.   gabriela dijo

    Alejandra, sò chjamate cusì, perchè l'uriginali anu zuccheru in cima, è sò ruvidi, cum'è a lingua di i misgi, è bè, a forma aiuta ancu u nome ,,,, ma ùn hè micca per voi di piglià cum'è cusì ,,,,
    Partu ,,,,

    PS, quantu hè bonu di truvà sta ricetta, postu chì sò una di e cose chì mi manca da l'Argentina, postu chì campu in Spagna ,,,,
    bsss